Quanto è bello anche il ruolo dell’arbitro

l_c6bo

Arbitro – un ruolo da sempre visto con diffidenza in tutti gli sport, ma d’altra parte senza arbitro non si gioca. Allora perché intraprendere questo ‘mestiere?

Io (Christian) e lui (Davide) siamo un team e ci sentiamo parte di una squadra, proprio come tu, caro giocatore sei parte integrante dei tuoi compagni.

Abbiamo iniziato da lontano giocando direttamente, facendo il ruolo del capitano, l’assistente allenatore, l’allenatore ed il dirigente, ma noi il ruolo che facciamo meglio con passione è l’arbitro … altrimenti chi ci farebbe fare di partire una domenica di dicembre a mezzogiorno, fare 600 km andata-ritorno, dirigere una gara alle 20 e rientrare dopo la mezzanotte?

Lo facciamo con passione, abbiamo arbitrato  i bambini e scala scala, ora arbitriamo in serie A e possiamo vantare di aver diretto la finale di coppa Svizzera e la Superfinal

Femminile davanti a 6000 spettatori, un’esperienza che consigliamo a tutti voi di provare.

Una buona partita è quando l’arbitro non si vede e noi ci cerchiamo di essere parte delle squadre e degli allenatori, dando la nostra linea e favorendo il più possibile la velocità di questo fantastico sport che è l’unihockey.

Ci alleniamo tutto l’anno come voi, facciamo amichevoli, guardiamo i video e gli analizziamo ed abbiamo degli esperti che ci osservano e ci giudicano e desideriamo, come voi, migliorare ogni giorno.

Perché arbitrare è bello !

Davide e Christian

Comments are Closed